Urbino

61029 Urbino Pesaro e Urbino, Italy
0 likes received
Urbino, la città  "sempre giovane", popolata da studenti che provengono da tutta Italia e non solo.
Urbino, una vita dentro le mura, dove gli studenti iniziano a diventare adulti, perchè da un giorno all'altro ci si ritrova a dover cucinare, lavare, abitare da soli o comunque senza l'aiuto di mamma e papà .
Urbino rimane nel cuore degli studenti che l'hanno vissuta, che la vivono e che la vivranno, perchè è una città  così piccola che alla fine si conoscono tutti, perchè i giovedì sera ci sono sempre feste ed è impossibile non partecipare ad almeno una di esse, perchè volendo o meno, quando te ne vai da questa città  lasci molto più che uno scarabocchio sul muro di un'appartamento fatiscente dove hai vissuto per anni, molto di più che le suole consumate delle tue scarpe per le vie ripide del centro, molto di più che la salute del tuo fegato dimenticata durante i giovedì universitari, molto più che l'emozione di vedere Dustin Hoffman venuto a girare uno spot proprio a Urbino... Lasciando Urbino lasci le tue prime esperienze da adulto, gli amori sbocciati e finiti per caso, persone provenienti da ogni parte d'Italia che ora ritorneranno da dove sono venute, il panorama dalla Fortezza Albornoz da cui puoi contenere tutta la città  con lo sguardo...
Certo, non ci sono solo esperienze positive, in fondo non è il paradiso in terra! Per esempio, molti studenti sanno di non dover prendere in affitto la casa da una certa "Signora Bruna" perchè la signora in questione è a dir poco invadente, capace di entrare in casa mentre si fa la doccia solo per dire di non mettere fiori sul davanzale altrimenti la guardia di finanza scoprirà  che lì ci abita qualcuno (rigorosamente in nero)... e che in caso bisogna dire di essere nipoti della signora oppure studenti in prova per un paio di settimane.... Molti non rimangono lì per più di un anno... poi ci si dà  alla fuga!
Come non ricordare le file interminabili all'unico Conad del centro, assolutamente da non frequentare durante le ore di punta, a meno che non si vuole perdere tutta la giornata! Per non parlare della nebbia che c'è durante l'inverno, che mette una tristezza infinita, o della pioggia e della neve, che rende ancora più scivolose le ripide vie di Urbino... Mai passare sopra i tombini quando sono bagnati!
Comunque sia, nonostante ciò, e nonostante il fatto che gli studenti arrivati il primo anno potrebbero sentirsi soli se non sono abili a fare nuove conoscenze, quando finisce la tua carriera universitaria a Urbino, ci lasci un pezzo di cuore...

DA RICORDARE:
Provare almeno una volta nella vita il cocktail "Invisibile" alla fragola!
Se non volete spendere 1,20 € all'ora per il parcheggio, utilizzate il parcheggio gratuito di Via della stazione... c'è anche una navetta gratuita che passa ogni dieci minuti che vi porterà  direttamente in piazza!

DA DIMENTICARE:
Se siete studenti in cerca di una casa, e una certa signora Bruna dai capelli rossi vi offre una delle sue, ditele che non vi interessa!
Non frequentate il Conad del centro poco prima di pranzo o poco prima di cena... la coda alle casse sarà  interminabile!


I portici in piazza...